My Secret Dinner_il contest

Ognuno ha i suoi eroi.
I miei sono tanti per ragioni diverse, come a dire che prendo il buono da ognuno di loro...
Due tra questi sono i miei genitori.

Ho sempre avuto un rapporto conflittuale con entrambi, ma gli scontri più frequenti, per prossimità fisica e distanza caratteriale, sono stati quelli con mia madre.
Io sono ipercritica, rigida, adesiva alle regole e fact based. Lei è propositiva, ipercreativa, spontanea, entusiasta e dotata di quella dose di sana trasgressione che la fa entrare in uno stabile abbandonato e pericolante per godere della magia degli affreschi e degli stucchi che adornavano quella vecchia abitazione, prima che bruciasse. 0.o'
A me vengono i brividi, a lei si illumina lo sguardo.

E' anche un po' strega. E ha una forza che avercene.
Comunque.
E' la mia mamma, ma siamo molto diverse.


Lei ha la fede. Non in senso -necessariamente- cristiano, ma nel senso umano.
Crede che gli individui possano (debbano) ridere anche nel dramma, non risolve i problemi, ma aiuta a non ammalarsene.
Crede che l'estetica della natura, la vitalità di un giardino amato e curato, possano rendere migliore la giornata a chiunque.
Crede nel rispetto e nell'amore.
Crede nella fiducia e nella speranza, crede nella potenza della parola e del pensiero, crede che anche in momenti difficili si possa trovare la forza per farsi prestare un cappello e un tavolo da giardino e passare un momento strafigo.

Così, insieme ad altri amici del suo stesso stampo, ha pensato di declinare questa moda, quella del picnic cittadino che ha scompigliato diverse città italiane, in versione Bassano del Grappa, cercando di trasferire alla città e ai cittadini un po' del loro sano entusiasmo per la vita.




Il concetto è semplice:

ognuno porta con sé il necessario per fare un picnic, ma, a differenza di quanto faremmo se fossimo su di un prato, allestiamo un tavolo super cool con i piatti e i bicchieri del pranzo della domenica, portiamo la tovaglia bianca di Pasqua, i tovaglioli in tessuto che laviamo solo con OminoSuperBianco (e guai a chi osa mettere il rossetto 'lunga resistenza' ;).
Scegliamo il nostro abito bianco preferito, quello che ci fa sentire delle sofisticate dame in campagna e rispolveriamo il piccolo Mac Gyver che è in noi per capire come trasportare il tutto restando belli da guardare, efficienti e asciutti.
Il tavolo preparato con cura e amore può accogliere ogni tipo di decoroso decoro, candele-candelieri, fiori e centrotavola.

Il tema ricorrente in questo genere di eventi è il bianco (soprattutto a settembre che siamo tutti un pochino abbronzati e lo vogliamo far vedere), a cui abbiamo aggiunto un punto di rosso (perché è la vita, la passione, la forza).

Poi c'è la trasgressione. Anche se le ore 17 saranno passate suggeriamo di usare un cappello a tesa larga, un fascinator, un nido di colombe o il velo da sposa (cielo come vorrei!!!) per giocare un po' ;)

E' parte di My Secret Dinner il desiderio di dare all'evento un taglio "territoriale", non per campanilismo, ma per esaltare le qualità, le ricchezze e le eccellenze della nostra terra, e anche un risvolto benefico: per questa prima edizione abbiamo scelto di coinvolgere l'Associazione Oncologica San Bassiano, che raccoglierà direttamente le vostre offerte libere a supporto delle persone che stanno coraggiosamente lottando.
L'evento è completamente gratuito e aperto a tutti, basta attenersi alle regole e iscriversi seguendo le indicazioni date.
E' un evento reso possibile grazie al tempo e all'esperienza donati dagli organizzatori, dalla Pro Bassano, dai volenterosi ragazzi del Leo Club Bassano e dagli innumerevoli (elencatissimi nel sito) che hanno risposto all'invito di dare un contributo. Per tutti i dettagli vi invio al blog.

E io checcifaccio qui? Intanto un tributo alla mia mami (love love cuori cuori) con l'augurio che sia il grande successo che ci aspettiamo e poi perché, se non io, chi poteva aprire i contributi food?
Tra i nostri supporter spiccano per brillantezza ed entusiasmo Giulia, Linda, Sere e Vale, che ringrazio pubblicamente per aver colto e accolto lo spirito dell'evento (il 10 agosto un loro post dedicato, andatelo a leggere!!).

E indìco un contest, il cui scopo è quello di aiutare i partecipanti (venite tutti, voi, vero?) a trovare piccole idee sfiziose a cui ispirarsi.
Un contest veloce e fresco che non vi mette in difficoltà, perché lo spirito è quello leggero dell'evento a cui è dedicato.


Io ho provato a preparare la cena per 4 persone. Ho usato dei contenitori per alimenti, ho tenuto dei vasi di marmellata che ho usato per trasportare il formaggio e per la vinaigrette. Ho simulato il trasporto nel cestino dei viveri e in un sacchettone resistente di tutto l'occorrente per allestire il mio tavolo.
Test fattibilità: superato brillantemente. Ho conservato la cena in frigo per consumarla l'indomani.

Sfoglia ripiena di crudo e mozzarella, pomodorino a fette in superficie.
Primosale con prugne cotte al forno con miele al mandarino di Rigoni di Asiago e rosmarino.
Quiche all'Asiago dolce e peperone rosso.
Torta alle ciliegie* di Marostica, in monoporzione.
*ne avevo di congelate, non si amo più in stagione da mo'.

Regole.

1- Pensare ad una ricetta facile, che possa essere preparata in anticipo, trasportata e conservata senza difficoltà, e consumata all'aperto. Vorrebbe essere bella oltre che buona.
2- Deve avere tra gli ingredienti un prodotto che appartiene all'eno-gastronomia Veneta. Un aiuto qui: http://www2.regione.veneto.it/videoinf/rurale/prodotti/prodotti.htm

3- Il link alla vs ricetta va inserito nella mia pagina FB e nei commenti qui sotto.
4- Il bollo del contest, linkato a questo blog, inserito nel vostro post.
5- Il link al blog dell'evento inserito nel testo del vs post.

Il vincitore verrà scelto in base all'aderenza alla richiesta, contribuirà alla scelta la quantità di Like che verranno messi alle vs foto nella mia pagina FB.

Il premio? Anche qui abbiamo attinto alla nostra terra: marosticense, bella e brava, è una deliziosa creatrice di delicati gioielli. Leggeri e freschi, questo paio di orecchini hand made sarà perfetto per voi o da donare, per rendervi splendide nelle vostre ultime scintillanti sere di questa calda estate.
Un grazie sentito a Serena di Sere & Co. per aver contribuito all'evento.


Sponsored By



Il vincitore sarà proclamato dal 10 settembre e riceverà direttamente a casa lo splendido pack confezionato per lui da Serena.





33 commenti:

  1. Che idea magnifica.. <3 Davvero carina come le parole per la tua mamma. Davvero bello quando c'è amore.. quando c'è spirito e voglia di portare una ventata di novità e speranza. Lodevole. E io inizierò a pensare a qualcosina. <3 Un abbraccio a te e alla tua incantevole mamma

    RispondiElimina
  2. Che splendida iniziativa. Guerrilla cooking urbano. Un po' di ispirazione puoi prenderla da loro, che sono inarrivabili: qui http://lacucinadicalycanthus.net/?p=2245 e anche qui http://lacucinadicalycanthus.net/?p=4887. Io provo a pensare ad un contributo edibile. Un bacio !

    RispondiElimina
  3. adesso me lo sono letto bene... sai che faccio, lo condivido su facebook e poi ne faccio pure un post. E poi, se ci riesco partecipo pure... Una iniziativa bellissima, complimenti. Vorrei conoscere te e tua mamma assieme, da come la descrivi dovete essere un bel contrasto ;-) Ciao, Lara

    RispondiElimina
  4. Devo dire che mi hai conquistata..arrivo qui grazie alla Signora sopra la mia testa, Lara....ho letto il post e dato che io sono tale e quale a tua mamma ( che donna......fantastica) devo partecipare alla tua cena, intanto mi compro il vestito, qualcosa di rosso, il cappello e penso a cosa cucinare....devo solo capire cosa scegliere tra i prodotti che appartengono al' eno- gastronomia veneta.....ora vado a documentarmi!
    Da oggi non posso non seguirti...troppa la tua energia, e a presto cara!!!!
    Io sono Gabila!!!

    RispondiElimina
  5. La tua mamma ed io ci assomigliamo un sacco...forse io sono un po' meno socievole...Bellissima iniziativa, mi piacerebbe un sacco partecipare. Intanto ti faccio un po' di pubblicita'.

    RispondiElimina
  6. ciao! ho letto le regole, devo però ripassare a rileggere tutto, credo...nel frattempo ti dico che parteciperò volentieri, complimenti per questo bel contest!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ps. io sono come la tua mamma e la mia mamma è come te...:)
      ps. sappi che sono la tua centesima lettrice! Quando vuoi ti aspetto da me!

      www.dolcementeinventando.com

      Elimina
  7. Che bella iniziativa e poi adoro Sere&co. quindi come non seguirvi?
    Cappello, abito e mise en place sono già pronti :-) ora non resta che pensare alla ricetta giusta da trasportare!
    P.s. bellissimo il ritratto della tua mamma.

    RispondiElimina
  8. Anche noi rispondiamo all'appello di Lara...noi veniamo con una proposta gluten free ;-)
    A presto, Alice&Ellen

    RispondiElimina
  9. @Ely Grazie cara! Aspetto la tua proposta con impazienza!!
    @Latte e fiele Figoooo!!! Prenderemo sicuramente un (rispettoso) spunto! Grazie! Attendo il contributo edibile! hahaha
    @mitica Lara! Hai fatto un post che anche se non è per partecipare al contest quasiquasi baro e ti inserisco lo stesso!! ;) Partecipa al contest (già che ci sei ;) ma soprattutto vieni con tutta la famigliaaa!!!!!!!!!!!! Daaaaiii!!! :)))) Grazie di cuore, davvero.
    @Gabila Grazie mille!! Allora vieni con Lara? ;) Guarda che vi aspetto!! :*
    @roberta grazie! Pubblicizza e partecipa! E butta l'occhio su Easyjet, può nascondere delle sorprese low cost dirette a VE! ;)
    @Ale grazie anche a te e aspetto la tua ricettina dedicata!! Grazie soprattutto che sei la #CENTO! Finalmente sono diventata a tre cifre ;)
    @Chiarapassion dunque manca solo la ricettina superfashion cromaticamente in tono con gli orecchini di Sere!! Ti aspetto!!! E grazie!
    @Alice&Ellen Siete le benvenute!!! Grazie! Ricette come le vostre sono doppiamente utili! Vi aspetto!!


    grazie
    sarah

    RispondiElimina
  10. Ciao Sarah, ma sei sicura che l'insalata di couscous possa andare bene, mi sa che non contiene nessun ingrediente legato all'eno gastronomia veneta. Se mi viene in mente qualcosa di più pertinente mi piacerebbe partecipare, anche se coi contest sono una lumaca, arrivo sempre all'ultimo momento, a volte nemmeno in tempo. Però potrei iniziare a prelevare il banner e a farti pubblicità :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah no in effetti non per il contest... :/ non mi sono espressa bene... Intendevo dire come tipologia di piatto. Bellissimo se riuscissi a partecipare, e la pubblicità è sempre gradita! ;) intanto grazie! Buona giornata! Muah!

      Elimina
  11. Uff! Non posso partecipare...torno x la fine! Mi dispiace soprattutto perché da madre vorrei che un domani mia figlia mi descrivesse come hai fatto tu con la tua...non tanto x quello che hai scritto, ma per il profondo legame che traspare in ogni singola parola...cerco di partecipare fuori concorso tanto per sentirmi facente parte del gruppo!!! In bocca al lupo cri

    RispondiElimina
  12. Ehi: ma se riposto una vecchia ricetta che possa andar bene? Sempre che ci riesca visti gli scarsi mezzi tecnologici...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo! Come hai visto le regole del contest sono poche! Io sono lacazzonapereccellenza, da me si può fare ciò che si vuole! ;) try it

      Elimina
  13. sono rimasta incollata al pc per finire di leggere la tua sensibilissima introduzione al contest... proverò a partecipare. Giusi, http://www.giuliamaria.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai diretta! Senza prove! Sono sicura sarà un contributo spettacolare! Ti aspetto!!

      Elimina
  14. Ecco la mia ricetta per te:
    http://www.chiarapassion.com/2013/08/muffin-salati-con-pomodorini-zucchine-e.html

    RispondiElimina
  15. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  16. Chi si accontenta gode!! Il link preciso non ce la faccio a mandarlo...se ti va passi dal blog e lo copi...tanto non postero' più nulla nei prossimi giorni!!! Che lo sforzo sia con me...na fatica!! In bocca al lupo CRI www.beufalamode.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cri, vincerai sicuro il premio "perseveranza". Grazie (sto ancora ridendo...). Linko tutto io. Ahah troppo mitica
      Un bacio

      Elimina
  17. Carissima, so che è veramente presuntuoso "sfidare" una veneta con un piatto tipico, ma ti assicuro che mi sono scervellata e non ho trovato di meglio... Scusa per le foto, ma a mio marito davvero non potevo chiedere anche delle foto artistiche (che peraltro non so fare nemmeno io..)...capirai queste mie parole un po' sibilline quando leggerai il post. Un abbraccio e in bocca al lupo per il tuo splendido contest. Ps: salutami la tua mamma e fai un bell'"in bocca al lupo" anche a lei


    http://cecieviola.blogspot.it/2013/09/saor-fusion-di-pesce-per-due-cene.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ceci, contributo apprezzatissimo e rivisitazione di sicuro gusto! Grazie a te e al marito che c'ha messo lo zampino! Un bacio

      Elimina
  18. http://mielericotta.blogspot.ch/2013/09/tortini-morbidi-di-mele-e-mandorle.html

    Eccomiiiii, sono quella che capisce in ritardo ma alla fine-fine-fine capisce sempre. Dunque eccomi qua da te, con piacere, ad offrirti dei tortini con il frutto più famoso del NODDE: la mela!
    Crossed fingers for you, now.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Ormai scrivendo a te questa parola il mio fidato Iphone la inserisce da solo, automaticamente. A breve rientro e non vedo l'ora di condividere anche il tuo splendido contributo. Grazie te l'ho gia detto? :)

      Elimina
  19. Eccomi, anche io ho una ricettina per te, se poi ce la faccio ne posto anche un'altra ;-) un bacione
    http://www.labarchettadicartadizucchero.com/2013/09/champignon-ripieni-per-my-secret-dinner.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lara, la serata sentirà la tua mancanza! grazie

      Elimina
  20. Ce l'abbiamo fatta!!Un po' di corsa ma ecco la ricetta:
    http://www.lacucinaspontanea.com/2013/09/hand-pies-pere-e-asiago-per-my-secret.html
    un bacione!

    RispondiElimina
  21. eccomi ancora qui, peggio di una tarma ;-)
    Uno stuzzicante stuzzichino????
    http://www.labarchettadicartadizucchero.com/2013/09/piccoli-cracker-al-dolada-facendo-un.html

    RispondiElimina
  22. Ciao, una bellissima iniziativa! Ci sarò anch'io questa sera al pic nic insieme alle mie "colleghe" del corso di wedding planner. Ci siamo organizzate per preparare un tavolo stupendo!
    Ora posto una ricettina dolce pratica da trasportare perché in vasetto . Per la serata la pensavo con i frutti di bosco. Ciao e complimenti alla tua "vulcanica" mamma.
    http://robyandfriends.wordpress.com/2013/07/07/crema-di-mascarpone-e-pesche.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Spero vi siate divertite!! Che tavolo avevate? mandateci le vs che foto che le condividiamo in FB! :)

      Per quanto riguarda il contest, vero che ho detto di non essere rigida nel rispetto delle regole...ma per correttezza verso lo sforzo fatto dalle nostre amiche almeno un paio di regole le dovresti rispettare (parlare dell'evento, usare una tipicità regionale). Buona giornata!

      Elimina